facebook
instagram
logobianco
eu-organic-logo-600x400

Az.Agr Pian del Pino di Giovanni Batacchi

info@piandelpino.com - PI. 01512450519

I NOSTRI VINI

NewCondition 16.90
In Stock

LA PAROLA AL VINO

Ciao sono “Jubilus 2015” e vorrei raccontarti qualcosa di me. Sono frutto di una stagione veramente bella, da molto tempo non ne avevamo una così, tutto si è svolto all’insegna della regolarità. Nella mia valle, la stagione 2015 è stata praticamente perfetta, giustamente piovosa in primavera e le piogge del tre Giugno mi hanno dato quella riserva idrica importante per completare lo sviluppo vegetativo e affrontare con energia la fase della maturazione. L’estate è stata calda ma non troppo, con escursioni termiche in Settembre e una costante moderata ventilazione.

In cantina sono stato molto bravo, grazie ai miei preziosissimi lieviti indigeni, ho iniziato a fermentare la sera stessa del riempimento della botte e, senza solfiti aggiunti, ho proseguito per diversi giorni a borbottare con continuità fino alla completa degradazione degli zuccheri. Nel silenzio dei miei legni ho completato la malolattica (il cantiniere sa bene che gradisco legni diversi ma a tostatura media! ). Mi sono comportato bene, non ho dovuto mai alzare la voce e in poco tempo mi sono trasformato in un vino maturo, pronto ad entrare nelle bottiglie bordolesi, dove mi evolverò per ancora molti anni a venire.

Ringrazio il vignaiolo per l’ottimo compost che mi ha dato energia e vitalità e ringrazio il cantiniere, che sa sempre come farmi crescere al meglio, ma soprattutto ringrazio la stagione che mi ha cullato fino alla vendemmia.

DATI TECNICI
•Le uve vendemmiate manualmente i primi di Ottobre dopo una diraspatura con leggerissima pigiatura, vengono poste in antiche botti in mattoni dove la fermentazione avviene sui propri lieviti e tannini con una macerazione di tre settimane. La fermentazione malolattica avviene in barrique e tonneaux. Limitando i travasi, l'affinamento in ossido-riduzione procede in legno per 12 mesi , poi il vino riposa 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.

•Al naso si avvertono ampi e profondi profumi tipici del Sangiovese che col tempo sono caratterizzati da note speziate, in bocca è avvolgente con tannini maturi ma che si evolvono continuamente regalando sfumature molto evolute con un retrogusto caldo e persistente.

•Bollino Bio presente in etichetta.

•Gradazione alcolica 14% Vol.

jubilus-igt-toscana-2015-sagiovese-100 jubilus-igt-toscana-2015-sagiovese-100 jubilus-igt-toscana-2015-sagiovese-100
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder